Falcomatà: "Solidarietà a Don Ennio Stamile"

Reggio Calabria, Domenica 07 Gennaio 2018 - 20:24 di Redazione

"Solidarietà e piena vicinanza al Coordinatore regionale di Libera Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie Don Ennio Stamile, vittima nella serata di ieri di un vile atto intimidatorio". È quanto dichiara il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatá.  "La comunità calabrese è ormai ampiamente consapevole dell'opera meritoria di contrasto alla criminalità organizzata, in termini culturali e di impegno civico, promossa da Libera sul nostro territorio - ha aggiunto il sindaco Falcomatà - poche settimane fa, alla presenza di don Ennio a Reggio Calabria, abbiamo presentato l'adesione di otto nuove imprese alla rete di Reggio Libera Reggio, un'iniziativa concreta, segno di speranza e di rinascita, che in questi anni ha generato sul nostro territorio un benefico effetto moltiplicatore".  "La Reggio onesta, la Calabria onesta, sono schierate dalla parte di Libera - ha concluso il sindaco - a Don Ennio ed alle tante associazioni che ogni giorno contribuiscono a rendere viva e vitale la rete antimafia di Libera, la vicinanza da parte dell'amministrazione comunale e metropolitana di Reggio Calabria".



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code