Una carabina, sei coltelli e 14 semi di cannabis sul treno: denunciato 29enne

Reggio Calabria, Mercoledì 13 Settembre 2017 - 09:36 di Redazione

Fermato dalla polizia ferroviaria di Villa San Giovanni nel corso di controlli eseguiti sui treni provenienti dal Nord Italia. Aveava un'arma, coltelli, arnesi da scasso e semini di cannabis un uomo di 29 anni, che ha attirato su di sè l'attenzione degli agenti a causa del suo atteggiamento nervoso. Perquisito sono stati trovati una carabina di precisione con tanto di ottica da puntamento, sei coltelli a serramanico ed altri arnesi atti allo scasso, 14 semi di cannabis ed un bilancino di precisione, tutto posto sotto sequestro. L’uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e porto di oggetti atti ad offendere.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code