La musica africana a scuola

Reggio Calabria, Mercoledì 21 Febbraio 2018 - 11:43 di Redazione

Il Comune di Roccella Jonica ha organizzato due cicli di lezioni-concerto a titolo gratuito indirizzate agli studenti della scuola primaria e secondaria di Roccella Jonica. Le lezioni sono parte integrante del programma del Festival Internazionale del Jazz “Rumori Mediterranei” e saranno tenute da musicisti di grande spessore musicale e con una esperienza didattica certificata.   Ogni ciclo avrà la durata di 6 ore (2 ore di musica/didattica per n. 3 lezioni) e sarà tenuto nel laboratorio musicale della Scuola Media di Roccella Jonica. Il primo ciclo di lezioni sarà avviato giovedì 22 febbraio.   Il docente della prima serie di lezioni sarà il celebre pianista Claudio Cojaniz che tratterà le origini della musica jazz illustrando ed eseguendo dei brani che si rifanno alla tradizione musicale africana (di cui è uno dei massimi esperti in campo europeo). L’esposizione dei brani con il pianoforte sarà accompagnata da spiegazioni molto semplici e alla portata degli studenti.   L’obiettivo sarà quello di consentire loro di intraprendere un viaggio nel mondo di questo genere musicale, coinvolgendoli emotivamente e trattando l'argomento in maniera esaustiva. Si tratta di un’iniziativa veramente esclusiva per gli studenti roccellesi avere come insegnante uno dei musicisti più autorevoli del panorama jazzistico italiano e internazionale.   L’organizzazione dell’evento didattico sarà curata da Vincenzo Staiano, Direttore artistico del Festival del Jazz di Roccella Jonica.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code